sales@solarbuy.com

Il Mio Account · XNUMX€ Il Mio Carello · XNUMX€ Richiedi un preventivo

$0.00
Ciao mondo!

Dovrei installare lampioni solari autonomi o alimentati centralmente?

Al di là della costruzione di centrali solari e di sistemi solari sui tetti, l’implementazione dei lampioni solari è emersa come un percorso chiave per sfruttare i benefici dell’energia solare.

L’uso dei lampioni ad energia solare esiste da molti decenni e molte persone hanno già un’immagine chiara di come sono. Ma ciò a cui la maggior parte di voi sta pensando sono semplicemente lampioni solari autonomi, trascurando tuttavia un altro mezzo per "solarizzare" i lampioni.

Dovrei installare lampioni solari autonomi o alimentati centralmente?

Cosa sono i lampioni solari autonomi?

Come indica il nome, un lampione solare autonomo funziona come un sistema di energia solare individuale. Oltre al modulo di illuminazione, comprende anche un pannello solare, una batteria solare, un regolatore di carica, il cablaggio e altri accessori.

In generale, i lampioni solari stabili possono esserlo raggruppati in tre categorie:

  • Luci in stile diviso: Tutti i componenti principali, compreso il pannello fotovoltaico, la batteria ricaricabile e il corpo illuminante, sono separati e installati in diverse parti della lampada.
  • Luci tutto in due: La batteria e il modulo di illuminazione sono racchiusi in un'unica struttura, ottenendo un design più compatto rispetto alle tradizionali controparti in stile diviso.
  • Luci tutto in uno: Sono il risultato della continua evoluzione di numerose tecnologie cruciali. Tutti i componenti sono combinati in un unico alloggiamento, senza che la capacità e l'efficienza siano compromesse. Ci sono anche alcune forme innovative come lampioni solari della palma ed luci verticali.

Cosa sono i lampioni solari ad alimentazione centralizzata?

Per mezzo di una metafora: mentre i lampioni solari autonomi traggono energia dai sistemi fotovoltaici da soli, i lampioni solari alimentati centralmente consumano energia da una centrale solare centralizzata, in qualche modo somigliando al principio di funzionamento del "solare comunitario".

Pertanto, il concetto di lampioni solari ad alimentazione centralizzata denota l'utilizzo di una stazione di generazione di energia solare dedicata per fornire energia solare per alimentare i lampioni. 

Vale a dire che queste luci non devono necessariamente avere un impianto fotovoltaico al loro interno (più semplicemente, non lo hanno).

Quando utilizzare i lampioni solari autonomi?

I lampioni solari autonomi sono ideali per nuovi sviluppi o aree remote dove la realizzazione di infrastrutture tradizionali è troppo costosa o non fattibile. 

Questo perché la costruzione di una centrale solare centralizzata richiede manodopera e materiali aggiuntivi, tra cui un’ampia sede per l’installazione, estesi lavori di base, scavo e riempimento di trincee per cavi, cablaggio a lunga distanza e altro ancora. Inoltre, queste procedure aggiuntive possono nel frattempo comportare problemi sociali o ecologici che richiedono tempo per essere risolti.

Al contrario, le luci solari stazionarie, indipendentemente dalla categoria di prodotto scelta, sono tutte opzioni versatili e facili da installare. Nella maggior parte dei casi è sufficiente preparare in anticipo le basi per i pali della luce. Attendi quindi l'arrivo dei componenti presso la tua sede per l'assemblaggio.

Per progetti di illuminazione stradale di piccole e medie dimensioni, come quelli nei parchi e negli edifici commerciali o industriali, la scelta di lampioni solari autonomi vanta vantaggi maggiori ritorni sugli investimenti. Puoi aspettarti che le luci vengano installate in un breve lasso di tempo senza problemi. Sono un modo ideale per compensare il tuo investimento e offrirti risparmi a lungo termine mentre ti godi il benefici del solare e il piacere dell’autonomia energetica.

Quando adottare le luci ad alimentazione centralizzata?

I lampioni solari alimentati centralmente sarebbero più vantaggiosi per i grandi progetti, in particolare nel contesto di estese reti di trasporto, offrendo maggiori vantaggi di scala.

Sebbene attraverso molti anni di evoluzione, i lampioni solari siano diventati una soluzione matura in grado di funzionare in modo indipendente, ci sono circostanze in cui i componenti chiave, come pannelli e batterie, subiscono guasti e quindi portano a interruzioni di corrente. Ciò porrà sfide per il mantenimento di grandi progetti di illuminazione stradale solare.

Se intendi aggiornare il tuo grande progetto di illuminazione stradale, implementare il concetto di "alimentazione centralizzata" sarebbe più pratico. Ti offrirebbe un ROI migliore, dal momento che non avrai bisogno di aggiungere componenti fotovoltaici a ogni singola luce o di organizzare una sostituzione completa dei lampioni esistenti, e non dovrai imbatterti in problemi legati a scavi, riempimenti, cablaggi, e simili. Piuttosto, ti concentri principalmente sulla fonte di alimentazione centralizzata e sull'affidabilità del modulo di accumulo dell'energia associato.

D'altra parte, se nelle vicinanze del luogo di installazione è già presente un impianto solare, è anche una buona idea farlo organizzare una capacità energetica su misura fornire energia solare per questi lampioni attraverso una sorta di contratto di acquisto di energia.

Facendo riferimento ai casi discussi sopra, le luci "ad alimentazione centralizzata" potrebbero essere a adatto e flessibile opzione per progetti di grandi dimensioni e quelli con una fonte di energia solare esistente nelle vicinanze.

Lampioni stradali solari autonomi o alimentati centralmente?

In poche parole, ci sono molti mezzi per farlo 'solarizzare' i lampioni. Tuttavia, alcuni di essi sono stati trascurati, il che purtroppo ostacola la velocità di implementazione dell’energia solare per i progetti di illuminazione stradale.

Tuttavia, il fattore finanziario gioca un ruolo cruciale nella decisione tra lampioni solari autonomi o alimentati centralmente. Gli sviluppatori del progetto dovrebbero basare la loro considerazione sulla portata e sui dettagli del progetto per valutare il ROI per le diverse opzioni. Le collaborazioni creative tra diverse parti non solo aiutano ad accelerare il progetto ma servono anche il bene comune di molti.

Lascia un commento▾

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

linkedin facebook Pinterest youtube rss Twitter instagram facebook vuoto rss vuoto linkedin-vuoto Pinterest youtube Twitter instagram